martedì 24 febbraio 2009

Nessun dolore



oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh oh

Tu mi sembri un po' stupito
perchè rimango qui indifferente
come se tu non avessi parlato
quasi come se tu non avessi detto niente
tu sei innamorato cosa c'è cosa c'è che non va
io dovrei perciò soffrire d'adesso
per ragioni ovvie d'orgoglio e di sesso

e invece niente
no non sento niente no
nessun dolore
non c'è tensione non c'è emozione
nessun dolore

mmm mmm mmm mmm mmm mmm mmm mmm mmm mmm
mmm mmm mmm mmm mmm mmm

quand'eri indeciso combattuto
tra l'abbracciare me o la vita
ti ricordi i miei silenzi pesanti
che tu credevi gelosia per inesistenti amanti
allora già intuivo che c'era qualcosa che mi sfuggiva
quella fragile eterea coerenza
di bambino senza troppa pazienza

e invece niente
no non sento niente no
nessun dolore
non c'è tensione non c'è emozione
nessun dolore

e invece niente
no non sento niente no
nessun dolore
non c'è tensione non c'è emozione
nessun dolore

il vetro non è rotto dal sasso
ma dal braccio esperto di un ingenuo gradasso
l'applauso per sentirsi importante
senza domandarsi per quale gente
tutte le occhiate maliziose che davi eran semi sparsi
al vento
qualcosa che perdevi
e m'inaridivi e m'inaridivi e m'inaridivi

non sento niente no adesso niente no
nessun dolore
non c'è tensione non c'è emozione
nessun dolore
non sento niente no adesso niente no
nessun dolore
non c'è tensione non c'è emozione
nessun dolore

non sento niente no adesso niente no
nessun dolore
non c'è tensione no non c'è emozione no
nessun dolore
nessun dolore
nessun dolore
nessun dolore
nessun dolore
nessun dolore
nessun dolore
nessun dolore

Io amo e vivo in silenzio ma dietro ogni sorriso nascondo una lacrima di dolore.
(Jim Morrison)

venerdì 20 febbraio 2009

Salviamo il canile di Quartu dall'AGIP






Sign for SIAICANIDIQUARTU



Cagliari (18 febbraio 2009) L'AGIP vuole licenziare tre dipendenti del distributore di Quartu Sant'Elena alle porte di Cagliari in quanto il titolare del distributore e i suoi collaboratori tre anni fa hanno salvato quattro cani che ora vivono in un'area adiacente lo stesso distributore. Secondo quanto sostengono i responsabili del distributore che si sono rivolti al tribunale degli animali di AIDAA l'azienda petrolifera non vuole i cani in quanto la loro presenza nell'area adiacente il distributore sarebbe indecorosa.
AIDAA ha dato mandato ai propri legali di avviare tutte le azioni per tutelare la vita dei cani che altrimenti rischierebbero di finire in canile, ma anche di affiancare nella tutela legale i dipendenti del distributore a loro volta minacciati di licenziamento a causa del loro amore per gli animali.
Sono tre le iniziative messe in atto dall'associazione animalista AIDAA che prendono il via in questi giorni. La prima è una richiesta di incontro con i vertici dell'azienda petrolifera del gruppo ENI per trovare una soluzione a questa vicenda grottesca. La seconda è la messa in rete di una petizione per sostenere il diritto dei cani a vivere nella zona del distributore e per chiedere la salvaguardia del posto di lavoro per il gestore e i dipendenti del distributore di Quartu.
La terza e più importante iniziativa sta nel chiedere agli animalisti e a tutti i cittadini italiani un gesto concreto scegliendo di non fare benzina nei distributori AGIP inviando nel contempo una email di sostegno al diritto alla vita dei tre cani e del diritto al posto di lavoro per il gestore ed i dipendenti del distributore all'indirizzo di posta elettronica siaicanidiquartu@libero.it
Il presidente nazionale AIDAA Lorenzo Croce in merito a questa vicenda ha dichiarato: Noi siamo al fianco di questi lavoratori che hanno salvato quattro cani destinati a morte certa dando una mano concreta alla lotta al randagismo in una terra come la Sardegna dove sono presenti quasi 23.000 cani randagi mentre sono solamente meno di 6.000 i cani ospitati nei canili, e dove molto speso i canili sono in condizioni disastrose. AIDAA chiede a tutti gli animalisti e a tutti i cittadini di buona volontà di sostenere sia firmando la petizione online per chiedere a AGIP di salvare questi animali sia anche e soprattutto aderendo alla campagna di obiezione civile contro la scelta di Agip di voler allontanare i cani dal distributore di Quartu Sant'Elena scegliendo nei prossimi giorni di fare benzina presso distributori di altre compagnie e contemporaneamente inviando una mail di protesta che consegneremo ai vertici agip nei prossimi giorni. E' una battaglia
impari ma che siamo certi potremmo vincere- conclude Croce- se saremo in tanti a combatterla.
Per info 3926552051-3478883546


Chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato.
(Schopenhauer)

giovedì 19 febbraio 2009

Kristy, Are You Doing Okay?


There’s a moment in time
And it’s stuck in my mind
Way back, when we were just kids

Cause your eyes told the tale
Of an act of betrayal
I knew that somebody did

Oh, waves of time
Seem to wash away
The scenes of our crimes
But for you this never ends

Can you stay strong?
Can you go on?
Kristy are you doing okay?
A rose that won’t bloom
Winter’s kept you
Don’t waste your whole life trying
To get back what was taken away

Though the marks on your dress
Had been neatly repressed
I knew that something was wrong
And I should have spoke out
And I’m so sorry now
I didn’t know
Cause we were so young

Oh, clouds of time
Seem to rain on
Innocence left behind
And it never goes away

La perdita di cui non ci si avvede non è una perdita
(Publilio Siro)

lunedì 16 febbraio 2009

Hemingway live in Milan

Stai tranquilla non e' niente
e' solo vita che entra dentro
il fuoco che ti brucia il sangue
quella e' l'anima
Puo' anche non piacerti il mondo
o forse a lui non piaci te
comunque questa e' un'altra storia
questo e' Hemingway

domenica 15 febbraio 2009

Helldorado tour live in Milano

Blood in the street in the town of New Haven
Blood stains the roofs and the palm trees of Venice
Blood in my love in the terrible summer
Bloody red sun of fantastic L.A.

mercoledì 11 febbraio 2009

Blue


Quando sono per sempre, gli addii dovrebbero essere rapidi
(Lord George Byron)

martedì 10 febbraio 2009

il giorno del ricordo


Il 10 Febbario è il giorno del ricordo; il ricordo degli Italiani uccisi nelle foibe dai comunisti di Tito e far conoscere a tutti, soprattutto ai più giovani, quali e quanti massacri sono stati compiuti all'ombra della falce e martello, non giustifica ne potrà mai modificare il giudizio di condanna, morale, politico e storico delle persecuzioni razziali, ma è un atto di giustizia dovuto, perché la mancanza di verità storica costituisce un oltraggio alla memoria delle vittime ed insieme alla nostra coscienza. È una data storica per tutta la nazione, per comprendere la tragedia che ha colpito le popolazioni giuliano dalmate dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 e ben oltre la conclusione delle ostilità, è indispensabile far riferimento alle cose che ognuno di noi reputa importanti, in base ad una personale scala di valori.
La famiglia, gli amici, la casa, i beni, i ricordi, le tradizioni, le proprie radici culturali legate a suoni, sapori, odori della amata terra in cui si è cresciuti e al legame inscindibile con i propri morti. I 350.000 italiani costretti a fuggire dall'Istria, da Fiume e dalla Dalmazia hanno dovuto lasciare tutto questo

lunedì 9 febbraio 2009

R.I.P.

Che il signore l'accolga e perdoni chi l'ha portata a questo punto

ah le donne...

video
Quando si scrive delle donne bisogna intingere la penna nell'arcobaleno e asciugare la pagina con la polvere delle ali delle farfalle.
(Denis Diderot)

domenica 8 febbraio 2009

Chiavi di ricerca di Gennaio

Com'è che si dice? anno nuovo, vita nuova? O sempre le solite chiavi di ricerca?

Mi sa di no! Come da mesi a questa parte sono le Tette ad attirare la maggior parte delle visite, anche se noto con piacere che in termini percentuali il loro dominio è in continua discesa. Anche se questo mese inizia ad arrivare chi cerca grande fratello tette, strano visto che mi sono sempre rifiutato di guardare quella trasmissione. Anche ritorno al futuro tette merita una citazione, mi sa che non ha mai visto quella trilogia... bah. Per non parlare di chi cerca tre tette...

Purtoppo nn riesco a liberarmi dei pervertiti che riescono ad arrivare sul mio casto blog, digitando donna scimmia o cane che scopa una ragazza il consiglio è sempre lo stesso: fatevi vedere ma da uno bravo però!

Per la rubrica cuori solitari ecco la new entry: come conquistare una cugina fidanzata; va che non c'è cosa più divina che .... però non ti sembra di esagerare? è tua cugina ed è per giunta fidanzata! ma che vai cercando?

Anche se io gerca donna è qualcosa di dir poco geniale!

Non poteva mancare il solito feticista: mangiare escrementi, video escrementi sul corpo o fotografia escrementi sono 3 chiavi di ricerca utilizzati da persone malate, ma molto malate...

Ti rimanderò indietro nel futuro
(Emmett Brown)

sabato 7 febbraio 2009

Sul mio letto di pece preghero' sotto voce a Dio


In verità una domanda si affaccia insistente alla coscienza: non dare più il cibo e l’acqua ad una persona, come si deve chiamare se non omicidio?

lunedì 2 febbraio 2009

Tanto per cambiare: NEVE

Potrei leggere il desiderio d'eternità perfino negli occhi di un pupazzo di neve.
(Valeriu Butulescu)
blipper
Follow Gran Burrone - LUltima Dimora Accogliente
My BlogCatalog BlogRank
Aggregatore notizie RSS
vedere profili privati su facebook
italia21.com
siamo dentro